Luigiuomo infoltimento con protesi impianti capillari tricologici per capelli
HOME
Messaggio benvenuto
LuigiUomo Azienda
La mia storia
LuigiUomo sul web
Documentario
Calvizie
Alopecia
Caduta capelli
Perdita capelli
Diradamento capelli
Lozioni anticaduta
Farmaci ricrescita
Dermatologo
Trapianti capelli
Sistemi di Infoltimento
Impianti capillari ©
Protesi capelli
Infoltimento capelli
Impianti capelli
Parrucche o impianti
Messaggio per donne
Consulenza
Contratto di acquisto
Prezzi costi offerte
Ordina on line
Dove siamo come arrivare da LuigiUomo
Contraffazioni
Copyright 2003-2014
condivisioni con luigiuomo
P. iva 10645671008- Site map
produzione di impianti tricologici

Farmaci per la ricrescita dei capelli



Anche qui di farmaci per la cura della calvizie alopecia e caduta dei capelli c'e ne sono tanti nel mondo, ed e il secondo acquisto che una persona fa sotto la prescrizione medica di un dermadologo con la speranza di risolvere.
L'istinto che si comincia ad avere e di dare un'occhiata alla chioma del dermadologo tanto per farsi una idea sul risultato della cura da iniziare.
I farmaci piu' pubblicizzati e consigliati al mondo sono il minoxidil e il finasteride chiamato anche propecia, entrambi i farmaci non fanno ricrescere i capelli, solo in alcuni casi ne ritardano la caduta dei capelli o ne arrestano la caduta per alcuni periodi.
Il minoxidil fu scoperto nel 1980 ed in principio fu sperimentato per combattere l'ipertensione, poiche' ad uso orale e' dotato di una potente attivita'vasodilatatoria.
Si osservo' un particolare effetto collaterale, caratterizzato da crescita di peli e capelli, l'irsutismo.
Venne intrapresa cosi' una sperimentazione con il fine di combattere l'alopecia androgenetica.
Ad oggi, infatti, il minoxidil e' ancora assai diffuso ed utilizzato, anche in combinazione con altri prodotti ad uso topico ed orale, per contrastare l'alopecia androgenetica, specialmente maschile: esso riduce o arresta la caduta dei capelli, favorendo, in alcuni casi, la ricrescita (almeno temporanea) degli stessi.
Con la finasteride e' attualmente l'unico farmaco approvato dalla FDA per la cura dell'alopecia androgenetica.
E' maggiormente conosciuto sotto i nomi commerciali di Aloxidil, Minovital, Minoximen, Regaine, Tricoxidil, nei quali e' presente in soluzione al 2% o al 5%, insieme a quantita' variabili di acqua, alcooli e glicoli. La soluzione al 5% e' piu' efficace, anche se viene generalmente riservata ai soli pazienti maschi; presenta inoltre maggiore possibilita' di indurre un abbassamento della pressione, a causa dell'assorbimento sistemico.
E' spesso possibile farlo preparare in farmacia sotto forma di preparato galenico, con conseguente risparmio economico rispetto la versione commerciale.
Il minoxidil e' per un uso strettamente topico, e non presenta particolari effetti collaterali; ad ogni modo, l'uso continuo del prodotto potrebbe provocare: ipotensione, cefalea, battito irregolare, visione distorta, dolore locale, desquamazione, acne.
La sperimentazione del minoxidil si basa sull'Alopecia androgenetica localizzata, e pertanto non sono conosciuti gli effetti del principio nei pazienti con alopecia androgenetica diffusa, alopecia seborroica, minorenni e persone al di sopra dei 60 anni.
Per avere qualche risultato bisogna aspettare dai 3 ai 5 mesi.
La finasteride o propecia e' un farmaco di sintesi basato su una molecola azosteroidea.
Tale sostanza ha due utilizzi: inizialmente e' stato introdotto per il trattamento dell'ipertrofia prostatica benigna, alla dose di 5 mg; in seguito e' stata commercializzata per la cura dell'alopecia androgenetica, alla dose di 1 mg.
Al momento la finasteride e' l'unico principio attivo, oltre al minoxidil, di cui sia stata chiaramente provata l'efficacia nel fermare la progressione dell'alopecia androgenetica negli uomini di eta' compresa tra i 18 ed i 41 anni.
Il farmaco, infatti, inibisce l'enzima testosterone 5-alfa-reduttasi di tipo 2 avvalorando l'ipotesi, a lungo contestata, della correlazione tra livelli di diidrotestosterone e la perdita dei capelli.
Per quanto riguarda finasteride 1 mg, gli effetti collaterali, che riguardano un ristretto numero di uomini, sono: diminuzione della libido, difficolta' a raggiungere e/o a mantenere l'erezione, riduzione della quantità di sperma emesso durante l'atto sessuale e reazioni allergiche che comportano rush, prurito, orticaria e gonfiore delle labbra e del volto.
E ancora: tensione ed ingrossamento della mammella ginecomastia e dolore ai testicoli.
Entrambi i farmaci devovo essere presi tutta la vita, smettere per un periodo signica ricominciare la cura dall'inizio.

 

Farmaci per la ricrescita dei capelli efficaci sicuri che funzionano

Impianti capillari il migliore sistema per l'infiltimento dei capelli per uomo e donna

Impianti capillari fronte in lace


     






video di una applicazione di un impianto capillare o protesi capelli
presentazione in tv di luigiuomo
luigiuomo in tv con maurizio costanzo
luigiuomo in tv con debora caprioglio
luigiuomo in tv su italia 1
luigiuomo invitato ad avanti un altro
luigiuomo pagina delle condivisioni
Impianti capillari protesi per capelli infoltimento capelli parrucche toupee
vieni a roma per un impianto di capelli